informazioni acquisto
e-mail contatto
link e siti amici

MATERIALI INTEGRATIVI e COMPLEMENTARI
SCARICABILI

 

CRESTA BERDO , q. 2057

O là... o rompi... (parete NW)

 

Primi salitori: Alessandro Scinto, Sandro Ferigo, Riccardo Pizzutti, settembre 2019

320 m V 4h S2 roccia da buona a molto buona

La via si sviluppa sulla parete nord ovest di cresta Berdo, nella porzione destra rispetto a quella dove corre Rimmel (Itin.154 Guida Alpi Giulie e Carniche Or.li) su 10 tiri di lunghezza variabile tra 25 e 40 m, attrezzati a chiodi e spit fix inox ad espansione da 10mm. Roccia compatta sui diedri finali.
La via è stata aperta interamente dal basso e tutte le soste sono predisposte per una eventuale calata. La via è stata realizzata in occasione del 110° anniversario dell'8vo Reggimento Alpini dagli Alpieri del battaglione Tolmezzo.
NB: pur essendo la via attrezzata sistematicamente a spit-fix è stata mantenuta la gradazione UIAA in numeri romani data dai primi salitori.

Accesso: vedi guida E. Zorzi, S. D'Eredità, Alpi Giulie e Carniche Orientali, 2019, ed. Alpinestudio come per Itin.154.
Giunti sotto a delle impressionanti pareti gialle strapiombanti si abbandona il sentiero per salire lungo i resti del vecchio ghiacciaio per circa 0h20 fino a raggiungere l'insegna gialla sulla parete riportante il nome della via.

Salita: riferirsi allo schizzo e alla foto riportati sotto.

Discesa: a doppie lungo la via (riferirsi allo schizzo per le distanze e la sequenza delle calate; l'ultima fuori dal percorso di salita).

Info Alessandro Scinto

 


foto Emiliano Zorzi, schizzo Alessandro Scinto

 

 

 

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti