informazioni acquisto
e-mail contatto
link e siti amici

MATERIALI INTEGRATIVI e COMPLEMENTARI
SCARICABILI

 

VEUNZA, 2341 m

295 - Mazzilis-Lenarduzzi (parete N)

Fabio Lenarduzzi, Roberto Mazzilis , 11 settembre 2011

500 m VII e A0 10h NDA+chiodi aggiuntivi

Via molto impegnativa anche psicologicamente che supera la parete nel centro, su roccia molto sana e con il tratto chiave, sopra il grande strapiombo centrale, impressionante e molto esposto; oltre tale passaggio una ritirata risulterebbe oltremodo problematica. Il resto del percorso va scoperto metro a metro, serpeggiando fra strapiombi, placche e diedri. Imperativo tempo assolutamente stabile, svolgendosi la via sotto lo scolo del grande catino pensile. Roccia in genere ottima ma soggetta al bagnato; alcuni tratti friabili e delicati. Relazione dei primi salitori.

Accessi, relazione della via e discese: vedi guida cartacea E. Zorzi, S. D'Eredità, Alpi Giulie e Carniche Orientali, 2019, ed. Alpinestudio.

 

 

 

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti