informazioni acquisto
e-mail contatto
link e siti amici

MATERIALI INTEGRATIVI e COMPLEMENTARI
SCARICABILI

 

PICCOLO MANGART DI CORITENZA , 2393 m

290 - Piussi (pilastro N)

Sergio Bellini, Umberto Perissutti, Ignazio Piussi , 11-13 agosto 1963.

1050 m VI, p. VII (A1) 9-12h NDA

Ascensione severa e grandiosa, una delle più difficili ed ambite del gruppo e sicuramente tra le più impegnative delle Giulie. Supera la poderosa nervatura che chiude a dx la parete, sorretta in basso da un pronunciato pilastro e chiusa in alto da una fascia di tetti. Scalata sostenuta, impegnativa e molto varia, quasi sempre in parete aperta ed esposta, per placche, fessure e diedri, il cui tracciato sebbene logico pone difficoltà di orientamento specie nella parte bassa. I passaggi chiave si trovano nel pilastro basale e nel superamento della fascia di tetti. La chiodatura è nel complesso sufficiente, ma da integrare; alcune soste non attrezzate. Necessarie condizioni asciutte e tempo stabile. Roccia compatta, brevi tratti friabili ed erba (in basso).

Accessi, relazione della via e discese: vedi guida cartacea E. Zorzi, S. D'Eredità, Alpi Giulie e Carniche Orientali, 2019, ed. Alpinestudio.

 

 

 

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti