informazioni acquisto
e-mail contatto
link e siti amici

MATERIALI INTEGRATIVI e COMPLEMENTARI
SCARICABILI

 

JOF FUART, 2666 m

200 - Spigolo Nordest

Hans Klug , Hans Stagl, 6 agosto 1916.

1000 m ca. fino all'uscita delle difficoltà III, pp. IV+ e V- (evitabile) 8h NDA

Lo spigolo NE del Fuart definisce l'elegante profilo dx della piramidale parete vista dal Rifugio Pellarini. Apparentemente lineare, lo spigolo è in realtà composto da un dedalo di rampe, camini, canali nascosti attraverso i quali si svolge la via che segue con una certa logica i punti di maggiore debolezza. Un tempo classico, questo percorso è ormai disertato, vuoi per la sua complessità che per la friabilità della roccia in vari tratti. Alcune recenti piccole frane hanno interessato i pochi tratti di arrampicata vera e propria, rendendo così l'itinerario delicato, sebbene affascinante da un punto di vista storico ed ambientale. Nel complesso, seppur tecnicamente facile, si tratta di un itinerario riservato ad alpinisti esperti e capaci nel muoversi su terreno quasi del tutto privo di segni di passaggio e a tratti molto insidioso.

Accessi, relazione della via e discese: vedi guida cartacea E. Zorzi, S. D'Eredità, Alpi Giulie e Carniche Orientali, 2019, ed. Alpinestudio.

 

 

 

 

 

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti