informazioni acquisto
e-mail contatto
link e siti amici

 

PARETE DELLA MERENDERA

Tre Moschettieri (Parete NE)

Ermano e Gino De Zolt , Emilio Grandelis, 31 agosto 1985.

260 m V+ 4h roccia molto buona in alto, buona ma con detriti ed erba in basso NDA

Fra le prime vie della parete, nata in stile classico, segue le linee di maggior cedimento nei pressi dello spigolo che separa la parete NE da quella N. Dopo i primi tiri su terreno a tratti sporco o con detriti, la scalata diviene interessante ed esposta, con vari passaggi di buon impegno, considerando anche l'attrezzatura mista chiodi (originali) e spit (aggiunti successivamente alle soste e su qualche passaggio), che è necessario integrare in vari tratti.

Attacco: sulla terrazza erbosa si costeggia tutta la parete NE (vedi guida cartacea) verso dx, oltrepassando la verticale del Gran Diedro e del Grande Tetto alla sua dx. Poco più avanti, raggiunto quasi lo spigolo oltre il quale si entra nel canale sottostante la parete N, sotto la verticale di una lama con ben visibile macchia bianca che forma un camino attacca Tre Moschettieri (nome in rosso sbiadito). Beatrice e Simone attacca pochi metri a sx (visibili spit). .

Itinerario: vedi schizzo qui sotto.

Discesa: avviene a doppie sulla via. La si descrive nel dettaglio in quanto viene usata anche per Beatrice e Simone e D'Artagnan.

CD1 (55 m): direttamente in verticale fino alla sosta 5, sul terrazzino a margine del tetto giallo. Possibile spezzare la doppia dopo 15 m alla sosta dell'Itin. 20 . CD2 (60 m): stando in leggera diagonale a dx lungo la parete nera, fino al comodo terrazzino con mughi della sosta 3 (ev. possibile spezzare la doppia dopo 30 m alla sosta 4, sulla dx). CD3 (35 m): direttamente sulla parete verticale in mezzo ai mughi alla sosta 2. CD4 (50 m): lungo i canalini sottostanti (attenzione ai detriti) e quindi per la netta fessura alla sosta 1 (sosta nascosta sulla dx, 5 m sotto una caratteristica macchia bianca). CD5 (50 m) fino all'attacco sulla terrazza erbosa sotto la parete. 1h30 dall'uscita.

NELLA FOTO, la via Tre Moschettieri è contrassegnata con il numero 1X, mentre nello schizzo è di colore blu scuro (in azzurro chiaro Beatrice e Simone)

foto E. Zorzi

GALLERIA FOTOGRAFICA

Merendera - Tre Moschettieri
attacco
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 1
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 3
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 3
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 4
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 4
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 5
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 6
Merendera - Tre Moschettieri
tiro 7

 

 

 

 

 

 

 

SITI GEMELLI

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Contatori visite gratuiti